ESTATE FIORENTINA 2018

Settembre/Ottobre

 

 

 

Auditorium

dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze

Via Folco Portinari 5r Firenze

 

 

 

 

Un’ escursione nella storia dell’ interscambio musicale, commerciale e monetario

 

 

“ORO, MUSICA, MERCANTI”

*****

Domenica 30 Settembre 2018 – ore 21

 

“Il sodalizio fra Ermes e Apollo”

Intersezioni fra Finanza e Musica nel Barocco Europeo

Nel corso del XVII e del XVIII secolo, in seguito alla scoperta e alla colonizzazione di nuove terre fino ad allora incognite, si ha un fecondo interscambio fra Europa e Americhe che vede protagonisti, insieme al fiume d’oro e d’argento proveniente dai possedimenti d’oltreoceano, anche forme musicali come la Ciaccona, la Passacaglia e la Follia, nate in Europa, “esportate” nel Nuovo Mondo e viceversa. Con la Rivoluzione Industriale, l’Economia evolve verso il moderno Capitalismo, così come in Musica si passa dalla Modalità al definitivo affermarsi del Sistema Tonale.

 

Musica Antiqua del Maggio Musicale Fiorentino

Luigi Cozzolino e Anna Noferini, violini /Michele Tazzari, violoncello

Gianluca Lastraioli, tiorba e chitarra / Chiara Cattani, cembalo

 

Musiche di:

Monteverdi, Marini, Merula, Falconieri, Purcell, Biber, Vivaldi.

 

 Il Musica Antiqua del Maggio Musicale Fiorentino è l’evoluzione e la continuazione del SEMPERCONSORT, ensemble che possiede una pluridecennale attività concertistica e discografica, e si è esibito in diverse regioni italiane proponendo anche prime riedizioni in tempi moderni di repertori antichi e programmi tematici. 

L’ensemble nasce dal  desiderio di alcuni membri dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino di mettere a disposizione della Fondazione la loro passione per la musica antica, maturata in diversi anni di esperienza in campo nazionale e internazionale. Tutti i componenti possiedono una lunga esperienza nel campo della Musica Antica collaborando con i gruppi più noti del settore fra i quali citiamo Europa Galante, I Barocchisti, Homme Armè, Accademia degli Astrusi, Auser Musici, Il Rossignolo, Nova Ars Cantandi, Accademia degli Invaghiti, Ricercare Ensemble, L’Eloquenza.

Fra le case discografiche per cui hanno inciso citiamo Brilliant, Naxos, Bongiovanni, Dynamic, Tactus.

 

 

 

Sabato 6 Ottobre 2018 – ore 21

 

“Alla fiera dell’Est”

Musica e strumenti nell’Era della Globalizzazione

In un Pianeta in continua trasformazione, intere civiltà cambiano: all’oro e al denaro materiali si sono affiancate le valute virtuali, e ai mercanti, i trader online; le idee viaggiano intorno al mondo a una velocità prima impensabile, e la musica con strumenti e forme tradizionali, si contamina volentieri con le nuove forme di espressione che offre la Rivoluzione Informatica.

 

TRIO LE NOIR

Valentina Pecchioni, Voce e Pianoforte / Simona Liguori, Violino

Bianca Cozzolino, Violoncello

 

Brani e cover di:

Lighea, Mina, Mattia Bazar, Mango, Pecchioni, Conte, Branduardi

 

 

LE NOIR sono una progetto EDITORIALE/MUSICALE molto coeso e unico nel suo genere.

Un TRIO di ragazze nato da un’idea di TANIA MONTELPARE (LIGHEA) e ELISABETTA AGONIGI (REFRAIN) e anche protagonista di un fumetto SUITE N.6 Editore ERASMO disegni LAURA TEDESCHI ,distribuito nelle FELTRINELLI di tutta ITALIA, che le vede nei panni di agenti dell’ INTELLIGENCE pronte a risolvere e tutelare enigmi storici con la loro musica.

Nel loro look tutto particolare tra lo STEAMPUNK/MANGA le ragazze uniscono musicalità moderne ad incursioni classiche,descrivendo nei testi dei loro inediti scritti da TANIA MONTELPARE (LIGHEA) realtà attuali descritte con parole semplici e teatralità quasi cabarettistica.

Il loro show fatto di cover ed inediti si snoda tra brani pop scelti con cura e arrangiati magistralmente nello stile NOIR da LEONARDO DE SANTI.